Mistress Trans per chi vuole pervertire in relax

0


 

Sono una padrona che cerca uno schiavo e che possiede la particolarità di avere un corpo femminile e un cazzo tra le gambe. La mia presentazione fa capire ciò che sono tra le lenzuola. Una bella mistress ma trans.

Il piacere di comandare all’interno della camera da letto

Fin da giovane la mia ispirazione tra le lenzuola era ben definita, mi piaceva infatti comandare sui miei compagni di gioco. Piano piano ho raggiunto anche la consapevolezza che l’arte del comando era unita al piacere di presentarmi come una donna. Nel presente sono di fatto una bella padrona trans. Nascosto nel mio corpo da donna si nasconde infatti un cazzo di proporzioni imponenti, un cazzo che nel passato ha donato molta soddisfazione in molte camere da letto.

Nella mia vita ho incontrato molti compagni di gioco, sia uomini che donne. Con loro sono sempre stata molto chiara, potranno godere delle mie virtù ma solamente dopo che si saranno guadagnati il piacere… con una buona dose di dolore unito a tante umiliazioni.

Dolore unito al piacere un “binomio” perfetto

Non vi è piacere senza una buona dose di dolore e umiliazione, questo il karma che da qualche anno a questa parte accompagna le mie serate di sesso. Coloro che risponderanno a quest’annuncio dovranno uniformarsi ai miei voleri, solo facendolo e servendomi come fossi la loro regina avranno il permesso di godere del mio magnifico corpo.

Li aspetterò vestita di tutto punto e già dal loro ingresso in quella che io chiamo la mia personale sala delle torture saranno assoggettati ai miei voleri. tutto si svolgerà nel massimo del relax, un rilassamento che non eviterà ai miei compagni di gioco qualche feroce frustata. Non sono una persona a cui piace infliggere dolore, sono convinta però che la sofferenza sia il preludio di un piacere difficilmente raggiungibile.

A volte prediligo anche le umiliazioni, in tali occasioni il prescelto dovrà servirmi con il massimo dell’impegno, non importa se gli ordinerò di lucidare i miei stivali di pelle nera con la lingua, o di andare a fare il caffè mentre un dildo strazia il suo corpo, egli avrà solamente la possibilità di obbedire, la punizione in caso di suo rifiuto sarà l’interruzione immediata della sessione di gioco.

Servimi non te ne pentirai

Nel passato ho capito che le persone che mi contattano ambiscono a mettersi al mio servizio, cosa questa che a me piace tantissimo. Le mie serate di sesso iniziano quasi sempre con il mio schiavetto inginocchiato ai miei piedi, mi piace da impazzire mettere il mio imponente bigolo di carne dinanzi alla sua bocca e vedere la sua lingua guizzare fino a lambire la mia grossa cappella turgida.

Mi piace particolarmente quando apro la bocca del mio schiavo di turno e lo scopo tenendo la sua testa ferma. Impazzisco a vedere la mia asta spingere le sue guance fino a deformarle. Se sarà bravo in questa attività si risparmierà la frusta, ma solamente se cercherà di evitare il pompino la sua schiena ne riporterà i segni.

Visto che ogni tanto prediligo avere la “mano forte” preferisco incontrare persone che non hanno problemi ad avere qualche segno, lascio la porta socchiusa a persone sposate o fidanzate, per esperienza queste sono le più problematiche, e io mentre scopo problemi non ne voglio di certo. Non ho problemi ad incontrare persone più anziane di me, da sottolineare comunque che non amo vedere persone sovrappeso o ancor peggio con barba e baffi.

Non ho problemi ad ospitare, previo preavviso di qualche giorno posso anche mettere in preventivo di viaggiare anche fuori provincia. Non avere remore a rispondere a quest’annuncio, se lo stai leggendo sarai sicuramente intrigato, e allora cosa aspetti contattami per un divertimento che non hai mai provato in vita tua, un divertimento che dovrai però guadagnarti con il tuo dolore.

Vuoi conoscere una donna in cerca di sesso senza impegno nella tua zona?

ISCRIVITI GRATIS!

Lascia un commento