Maria Teresa, moglie cuckold scopata dallo stallone Alessandro

Maria Teresa è una donna che da anni è alla ricerca di forti emozioni e suo marito, sempre pronto a soddisfarla, una sera come tante altre le propone un rapporto completamente differente rispetto quello classico, ovvero quello del cuckold.

L’incontro con Alessandro

Mario, il marito di Maria Teresa, ha sempre avuto dei particolari gusti sessuali e allo stesso tempo ha sempre cercato di soddisfare sua moglie in tanti modi diversi, proprio per permetterle di godere.
Accade però che la donna, sempre alla ricerca di nuove emozioni, nell’ultimo anno di matrimonio, ha esternato la sua voglia di sperimentare delle nuove emozioni.
Proprio per questo il marito ha deciso di proporre a sua moglie un tipo di relazione che sicuramente avrebbe fatto eccitare entrambi.
Per Mario il rapporto di cuckold ha sempre rappresentano una relazione magica, fatta di passione e soprattutto di goduria, seppur lui sapeva benissimo che non avrebbe preso parte al rapporto completo.
Inizialmente la moglie rifiuta senza troppi pensieri la proposta del marito, ritenendola tutt’altro che piacevole e allo stesso tempo normale.
Ma dentro di lei Maria Teresa ha iniziato a pensare che probabilmente questo ti relazione avrebbe potuto giocare un ruolo chiave in quella relazione ormai divenuta monotona.
Dopo diverse notti insonne a riflettere sull’avvenire, Maria Teresa decide di accettare la proposta del marito e di incontrare un eventuale bull che l’avrebbe sottomessa e fatta godere.
La risposta del marito non si è fatta attendere e dopo qualche giorno presenta alla sua consorte un giovane ragazzo di nome Alessandro.
Esteticamente, questa persona si contraddistingue per essere il classico tipo ideale di Maria Teresa, ovvero alto, muscoloso e ben dotato, dettaglio che la nota intravede dai pantaloni stretti utilizzati dal giovane.
I tre passano quindi una serata a conoscersi, richiesta espressa da parte di Maria Teresa.

Una serata bollente per la moglie vogliosa

Dopo pochi attimi Maria Teresa si stanca di essere vista come la classica donna poco eccitante e pertanto, di fronte a suo marito Mario, decide di iniziare a sedurre il giovane che avrebbe poi dovuto scopare con lei.
La donna sa che così facendo, sicuramente, avrebbe stuzzicato anche il marito e per questo inizia ad accarezza il giovane che, di tutta risposta, piazza la sua mano sul culo di Maria Teresa, strizzandoglielo e vedendo la reazione della donna.
Dopo diversi contatti preliminari, la donna decide di accompagnare il suo partner occasionale nella sua camera da letto e lentamente inizia a sfilargli i pantaloni, per poi lanciarli addosso al marito che, eccitato come poche altre volte, inizia a toccarsi.
La bella e calda donna si accosta sull’enorme uccello del suo partner e inizia a usare la sua vogliosa bocca: la lingua passa come un pennello sull’uccello di Alessandro, che tiene la testa della donna e l’aiuta nel movimento.
Poco dopo è il suo turno di usare la bocca e il suo modo di assaporare la bollente passera di Maria Teresa riesce a far riscoprire alla donna un piacere che non provava da diverso tempo.
I preliminari si susseguono per diverso tempo, rendendo la stanza rovente e facendo eccitare anche Mario che, nel frattempo, ha goduto nel vedere la moglie distesa sul letto e un preda all’eccitazione più totale.

La cavalcata della moglie vogliosa

Successivamente la donna, al termine del rapporto orale, decide di farsi cavalcare da Alessandro.
Sedutasi sopra di lui e completamente nuda, la bella donna si fa penetrare come poche altre volete ha fatto con il marito: l’enorme cazzo di Alessandro e le sue mani che le strizzano il seno le fanno provare delle sensazioni di piacere che pensava fossero dimenticate.
Dopo essersi fatta sfondare la fica, la donna decide di mettere a disposizione il suo bel culetto, prima stimolato con la mano del bull: anche in questo caso la donna prova delle sensazioni di piacere immense che la lasciano completamente senza fiato.
Suo marito, eccitato come non mai e pronto a venire, chiede ai due di praticare una 69 e Alessandro, con il cazzo bello duro, mentre assapora nuovamente la fica della sua partner, esplode nella bocca della donna, che a sua volta si bagna una volta vista tale reazione.

I tre, privi di forze e felici del loro rapporto, decidono di organizzare periodicamente degli incontri per dare libero sfogo alle loro voglie, rendendo il rapporto ogni volta sempre più intenso e ricco di pratiche di vario genere.