Home » Incontri Lombardia » Incontri Bergamo » Infermiera trombamica da Bergamo cerca incontri

Infermiera trombamica da Bergamo cerca incontri

Il mio nome è Luana e sono un’infermiera di professione, e sono pure una vera porca. Probabilmente sarà la divisa da infermiera che mi eccita fin dal primo giorno che l’ho indossata, tanto che spesso preferisco indossarla senza la biancheria intima. Metto su solo le autoreggenti a rete e mentre cammino mi piace tantissimo sentire come la mia figa si bagni lentamente. Spesso mi capita di bagnarmi anche guardando le mie colleghe che come me preferiscono non indossare la biancheria intima.

Sono un’infermiera ormai da una decina di anni e sono sposata solo da cinque, ma nonostante tutto i rapporti con mio marito sono sempre più rari. Lui parte sempre per lavoro, e quando finalmente torna a casa è sempre troppo stanco. Mentre io passo tutte le mie giornate in ospedale e spesso mi ritrovo a fissare i pazienti con una voglia crescente, tanto che spesso mi chiudo in bagno per potermi scopare da sola.

Cerco maschi per solo sesso da urlo

Non voglio relazioni sul posto di lavoro perché non voglio avere problemi, preferisco delle relazioni veloci e senza troppe preoccupazioni. Ecco il motivo per il quale sto pubblicando quest’annuncio. All’inizio avevo un po’ paura, infatti ne ho parlato con una mia cara amica la quale mi ha consigliato di lanciarmi in questa nuova avventura trasgressiva. L’idea le è piaciuta talmente tanto che mi ha fatto promettere di invitarla per organizzare una seratina a tre.

Sto cercando un uomo che sia un vero amante del sesso, un dottore del sesso che sappia farmi godere proprio con metodo. E poi non vedo l’ora di indossare la divisa per farmi sbattere mentre lui indossa il suo camice da sala operatoria. Voglio proprio che usi lo stetoscopio freddo per auscultarmi le mie tette calde e sode.

Voglio prenderglielo in bocca mentre con le sue mani infilate nei guanti in lattice mi afferra i capezzoli e li stringe fino a farmi gemere, per poi sborrarmi il suo sperma caldo sulle tette. Scoparsi un dottore è sempre stata una mia passione, ma anche se non sei un dottore, l’importante è che tu abbia voglia di indossare il camice e i guanti, e con quei guanti voglio che mi ispezioni la mia figa bagnata e il mio culo aperto, prima di scoparmi fino a farmi squirtare.

Se hai voglia di provare il giochino del dottore con me, contattami in privato per un incontro seducente e incredibilmente appagante

Ti potrebbero interessare