Mi chiamo Maristella, sono una donna di 38 anni, piacevolmente e felicemente single.

milf-schiava-milanoIl motivo è semplice: sono perfettamente bisessuale, riesco a fare sesso in egual misura sia con gli uomini sia con le altre donne, e sinceramente non faccio molte distinzioni.

Ho anche un’altra particolarità: da sempre, mi sono piaciuti i rapporti sessuali, sia etero sia omo, in cui io vengo sottomessa.

Ho sperimentato molto il bondage passivo, e ho anche fatto alcune esperienze di BDSM soft, sia facendo la schiava di uomini che di donne.

Non ho problemi a dire che io adoro la sottomissione sessuale, sentirmi schiava, oggetto di piacere, di qualcuno o di qualcuna è una cosa che mi eccita e mi fa godere.

Il solo fatto psicologico di sentirmi sottomessa, mi fa immediatamente provare piacere anche a livello fisico.

Provo gioia sessuale dalla schiavizzazione sia quando sto con un uomo sia quando sto con una donna.
Riassumendo, non mi sono sposata per non rinunciare al sesso anche con le donne, e non sono riuscita a trovare un uomo di mentalità talmente aperta da accettare questa mia particolarità, figuriamoci poi un marito che accetti che la moglie si faccia sottomettere psicologicamente e fisicamente non solo da lui, ma anche da altre donne!
Ultimamente, ho fatto un po’ di ragionamenti su me stessa e sulla mia sessualità, alla soglia dei 40 anni, e mi sono detta: ma se mi piace essere la schiava di un uomo tanto quanto mi piace essere la schiava di una donna, perché non provare ad esserlo con entrambi, contemporaneamente?
Così è nato il mio sogno erotico attuale, che voglio assolutamente realizzare e sperimentare: essere la schiava di una coppia.
Già, sono una schiava che cerca coppia.

Nel mio sogno erotico, talmente dirompente da costringermi a masturbarmi con conseguenti orgasmi lunghissimi e spossanti, vengo dominata sessualmente da una coppia giovane, molto più giovane di me, diciamo tra i 20 e i 25 anni.

Una giovane coppia che però non sente alcuna sudditanza per la differenza di età, ma anzi mette me in sudditanza totale.

Mi ritrovo con la fantasia, legata, senza potermi muovere, e costretta a dare piacere ad entrambi, con la mia bocca, con il mio sesso, e perfino con il mio culetto.
Anche se non ho avuto figli, oramai anagraficamente sono una milf, e mi chiedo se esiste una coppia di una decina di anni in meno di me vogliosa di sottomettermi e fare di me la loro schiava sessuale.

Io da parte mia non vedo l’ora di mettere il massimo dell’impegno per essere una schiava disciplinata, obbediente, e disposta a lavorare sodo per provocare gli orgasmi di entrambi, fino a raggiungerli.

Infatti, la maggiore fonte di piacere psicologico per me è il veder godere chi mi domina, e pensare che la causa di quell’orgasmo sono io, con il mio corpo oscenamente usato come puro oggetto di piacere.
C’è una coppia che vuole provare? Io vivo a Verona, contattatemi in tanti, sono pronta e disponibile, e mi sono eccitata già, solo scrivendo queste righe.