Mi chiamo Gaia, 50 anni portati benissimo, ed una grande passione: la lingerie sexy e le calze di naylon.
mistress-50-anniHo anche un’altra passione segreta, ma ve ne parlo tra poco, ora vorrei partire dalla prima.
Ho una collezione di guepiere, corsetti, reggicalze, da fare invidia ad una diva degli anni ’30, adoro questi capi, possederli, ma anche sentirmeli addosso, sulla pelle.

Stessa cosa per le calze, tra autoreggenti e calze da reggicalze, sono sempre fornitissima, tutta roba di marca, sensualissima, tessuti pregiati che mi fanno venire un brivido piacevole al solo contatto con la pelle.
Anche nel sesso, mi piace fare uso di queste cose, infatti non mi piace essere completamente nuda, e come minimo mi lascio addosso le calze, ma non disdegno di accompagnarle ad una guepiere.

Sono una milf 50enne che ama il naylon, e lo usa anche quando scopa.

Veniamo alla seconda passione: i ragazzi più giovani di me, diciamo quelli verso i 25 o i 30 anni. Mi piace sentirmi una nave scuola, essere quella che gli insegna qualcosa sul sesso che non sapevano, quella che sa sfoderare un nuovo modo per eccitarli.

Insomma, mi piacciono i toy boy, da eccitare, addestrare a soddisfarmi, e poi goderne con le calze di naylon addosso.
Mi piace controllarli, dominarli.

Esatto, avete capito bene, sono una Mistress, ma non una di quelle con la frusta, che picchia e fa male, a me piace il controllo mentale, il possedere il loro piacere, la loro eccitazione, le loro voglie e i loro desideri.
So farlo bene, so usare la lingerie giusta per sedurre, per scatenare le fantasie, e poi gioco a negarmi e darmi, a farmi dare piacere promettendo di ricambiarlo quando voglio io, sentire così il mio toy boy succube e dominato dalle mie voglie, senza possibilità di smarcarsi e di ribellarsi, ma talmente eccitato da essere alla mercé del mio volere.
Io godo così, nell’eccitare un ragazzo, con l’aiuto del mio naylon sexy, fino ad averlo ai miei piedi, eccitato al punto di non poter tornare indietro.
Così, sono una Mistress che ama il naylon e cerca toy boy da dominare mentalmente e sessualmente.

Ammetto che ci vuole coraggio, con me, perché eccito i toy boy fino a farli sentire scoppiare, ma in cambio si possono avere tanti piaceri che molti ragazzi, abituati alle diciottenni inesperte, non immaginano neanche.
C’è qualcuno che se la sente, di accettare questa sfida, di vedermi in lingerie erotica e calze di naylon, pronta ad eccitarlo ma non disposta a farlo godere subito?

Con me c’è da aspettare, prima di venire, perché mi piacciono i film lunghi, e faccio durare i preliminari anche ore e ore, senza stancarmi mai.
Ci vuole coraggio, perché sono una Mistress, una che si mette calze e guepiere scarpe con tacco altissimo, e sottomette i ragazzi giovani, ma chi avrà coraggio, se saprà darmi piacere, avrà soddisfazioni indimenticabili.

Parola di mistress.