Cosa c’è di più bello che toccare, scivolare con le mani su un corpo caldo ed avvolgente, fremente di desiderio? Non è forse bellissimo sentire il tocco delicato ma presente di chi sa come creare il giusto gioco di pressioni e sfioramenti per portare alle sensazioni dell’estasi? Beh, penso che le mani possano fare magie e dicono, che proprio con quelle mani, io sia capace di mandare in visibilio un uomo…

massaggi-rilassantiHo 45 anni e da quando sono diventata adolescente ho sempre cercato il contatto fisico maschile, ma non quel contatto fisico esclusivamente sessuale e mirato all’atto in sè, cercavo piuttosto una collana di sensazioni che solo delle mani sapienti sanno creare.

Ho coltivato come professione la passione dei massaggi e poi li ho portati in un’altra sfera, quella personale, intima ed anche sessuale, con il proprio partner e con quelli temporanei.

Il mio approccio è sempre soft, fatto di luci soffuse e musica rilassante che aiuti il corpo a lasciarsi andare completamente, abbandonandosi alle sue sensazioni tattili primordiali.

Creare un appuntamento a luci rosse in questo modo amplifica i piaceri della carne perché spirito e corpo si uniscono in un unico senso, quello della lussuria! Il sesso selvaggio e senza inibizioni è solo il secondo step di un percorso a due fatto nell’assoluta tranquillità, in un momento in cui si è totalmente estraniati dal mondo circostante e ci si immerge invece nel piacere che corpo e mente, insieme, riescono a regalarci.

Sono solita spogliarmi tutta per fare i massaggi, perché io non uso solo le mani ma mi strofino con tutto il mio corpo sul corpo del mio uomo.

Immagina che io ti faccia accomodare nel mio salone per massaggi e mentre tu ti svesti per il momento di rilassamento erotico, io mi spoglio con te e mi spargo dell’olio su tutto il corpo… le gocce scendono lungo i fianchi e tra i seni che si inturgidiscono al passaggio del liquido più freddo che scorre fino al ventre e poi più giù.

Mi tocco per spalmarmi omogeneamente l’olio e ti invito a stenderti sul lettino a pancia in su.

Poi le mie mani unte si appoggiano sul tuo petto e scivolano dal collo fino alle spalle, alle braccia e alle mani per indurti al rilassamento. Man mano le aree del massaggio, che effettuo con un tocco deciso ma delicato, si allargano e giungono all’addome, poi al ventre e qui gioco con disinvoltura sfrenata fino alle cosce, senza toccare ancora lui, che fiero si solleva già stimolato dalla sola idea.

Le mie mani continuano a girarci intorno, facendo crescere in te il desiderio che finalmente le appoggi su di lui, quando lo sfioro col dorso della mano come se fosse un gesto distratto, involontario.

E la tua eccitazione inizia a diventare così potente che lui è così eretto da essere diventato livido dall’esigenza di essere toccato.

Allora ti tocco, ti massaggio con le mie mani fino a farti impazzire di piacere mentre nella vetta della goduria mi attiri verso di te e mi fai tua.

Questo è tutto quello che ti aspetta se mi contatterai, per cui non aspettare ancora, prova le mie mani!
Titolo articolo: